lunedì 6 settembre 2010

Picche, cuori, quadri, fiori



Compleanno di Serena ed Enrica, due giocatrici di bridge! 'Maria non ti preoccupare fai un rettangolo semplice, l'importante è che ci siano le carte da gioco francesi'...
per un centinaio di persone ci vuole più di un rettangolo!! 'Ci penso io' e la sfida inizia.  
Iniziano gli impilamenti delle teglie per trovare la soluzione migliore; poi gli schizzi sui fogli, tanti fogli! la consulenza con mio marito, giocatore di bridge, e infine sviluppo l'idea: quattro pan di spagna con crema chantilly e gocce di cioccolato..


I semi ci sono, i colori ci sono, le proporzioni ci sono, e soprattutto ci sono le carte.....



....tutte rigorosamente dipinte a mano libera! 

...e andate a ruba tra i commensali più giovani che credevano fossero vere....

6 commenti:

  1. Che meraviglia!!!!!complimenti!

    RispondiElimina
  2. ALTO LIVELLO...COMPLIMENTI....A MAMMA.!!!..ARCHITETTO..DELLA BONTA'...Fili

    RispondiElimina
  3. Grazie Filiberto, sei sempre molto carino!

    RispondiElimina
  4. Appena spente le candeline c'è stato l'assalto agli assi da parte dei bimbi ...... il resto della torta ha rischiato delle collusioni.
    Dopo l'uragano bimbi abbiamo potuto gustare la torta con la giusta calma

    RispondiElimina
  5. La carta Donna di cuori è quasi meglio della carta reale!!!!

    RispondiElimina