venerdì 30 aprile 2010

confetti decorati per ogni occasione

borsette e bouquet di fiori

                                                                                        
libri         
                                                               borsetta e sandalo abbinato
Confetti decorati con frutta:

cestino di albicocche, fragole, banana, limoni, prugne, pere, uva, more.

                                            

                          Primo confetto dipinto...e si vede....



confetti 'sottovuoto', per conservarli o regalarli...

domenica 25 aprile 2010

Confetti decorati

Ancora confetti decorati...    
                                         

                                                             
                                                                              

..fissati su una foglia, si possono usare anche come segnaposto o possono sostituirsi alla classica bomboniera.



mercoledì 21 aprile 2010

Torta per Elisa

Questa è la torta che ho realizzato per il battesimo di mia figlia Elisa il 18 aprile scorso.
Sono quattro pan di spagna con bagna analcolica, composta da acqua zucchero buccia di limone e vanillina, e farcia di crema pasticcera e crema chantilly, con gocce di cioccolato. Le decorazioni sono in Marschmallow fondant.

                                

Il pupazzetto rappresenta Elisa che fa il bagnetto in una foglia di vite su uno specchio d'acqua, ma essendo una bimba molto vivace, si sporge un pò troppo e cadono gocce d'acqua su tutta la torta (le gocce d'acqua sono, infatti, il tema dominante anche sul biglietto d'invito), formando il suo nome: Elisa.

                                

  


 alcuni particolari



l'orsacchiotto di Elisa preso al volo..
dall'alto...
altre visuali della torta.















Bomboniera per Elisa


Ecco le mie bomboniere per il battesimo di Elisa, lo scorso 18 aprile. Da un'idea di Paola Lazzari e Donatella, da cui ho ripreso la ricetta, che vi ripropongo:

1 Kg di zucchero superfino
1 albume di uovo piccolo
1-2 cucchiai di acqua fredda
2-3 gocce di colorante (se si vogliono colorate)
aroma (facoltativo)

Carta forno, stampo a piacere, cartone spesso.

Si inumidisce lo zucchero con l'albume con le mani e a poco a poco si aggiunge l'acqua e se si vuole il colorante. Si lavora come la sabbia e l'effetto è proprio quello di lavorare la sabbia umida; per vedere se è pronta stringendo un pò di zucchero nella mano si forma una pallina. A questo punto si riempe la forma scelta con lo zucchero e si pressa bene soprattuto sui bordi per farli venire netti; lisciare la superficie e sformare la forma con un colpo secco (proprio come facciamo con le formine di sabbia al mare!) su un pezzo di cartone, rivestito di carta forno, quindi farlo scivolare su un altro cartone, sempre ricoperto di carta forno, su una teglia.  Continuare con il resto dello zucchero, ricordando di pulire sempre la forma prima del successivo utilizzo. Se lo zucchero non si stacca dalla forma vuol dire che si è inumidito troppo e quindi si dovrà aggiungere altro zucchero asciutto; se invece lo zucchero si disgrega una volta sformato vuol dire che è troppo asciutto e occorrerà inumidirlo.
Cuocere le forme in forno a 100 °C per circa 10 minuti, finchè al tatto saranno indurite, quindi toglierle dal forno, e nell'incavo della mano, dopo qualche secondo, scavarle con un cucchiaino in modo da renderle cave, facendo attenzione a non scavarle troppo, altrimenti potrebbero rompersi e addio lavoro! A questo punto si mettono di nuovo in forno con la parte scavata in alto per altri 2-3 minuti, quindi si fanno raffreddare. Una volta raffreddate sono pronte per essere decorate a piacere.
Come colla si utilizza la ghiaccia reale che si prepara mescolando, con la frusta elettrica, un albume e circa 150 gr di zucchero a velo con 2-3 gocce di limone, che sbiancano la ghiaccia, comunque più zucchero si aggiunge più la ghiaccia diventa soda.

Per queste bomboniere ho usato uno stampino rotondo di Ikea, che ho usato anche come tagliapasta per il coperchio, in modo che combaciassero. Le ho poi decorate con margherite e centrino alla base di Marschmallow fondant, riempite con tre confetti di cui un confetto decorato col ciuccio... 



...e le ho poi confezionate in un fazzoletto di organza bianca, tenuto con codino di topo rosa.

confetti decorati per Elisa


Vagando nel web mi sono inbattuta nei confetti decorati di Paola Lazzari e Donatella e mi sono innamorata dell'dea. Ho inizato con questi ciucci destinati alle bomboniere per il battesimo di mia figlia Elisa. Sono in Marschmallow fondant, attaccati al confetto con glassa reale.

Altri confetti destinati ai commensali della festa del battesimo...



...che riproducono soggetti presenti sulla torta.
Questi ed altri confetti li ho usati per comporre i centrotavola per il buffet formati dai piattini per il dolce e bicchieri di carta, riempiti di sale grosso e decorati con Marschmallow fondant.




Il risultato finale non mi è dispiaciuto affatto, sicuramente un centrotavola diverso dal solito! Spero vi possa essere utile l'idea.

lunedì 5 aprile 2010

Crema simil ferrero rocher

Ingredienti:
400 gr di nutella
200 ml di panna da cucina, non zuccherata
120 gr di nocciole tritate
mezzo pacco di wafers alla nocciola
poco liquore a scelta

Mescolare la nutella con la panna, poi si aggiungono i wafer sbriciolati, la granella di nocciole ed il liquore.

Questa crema è ottima anche senza nocciole, e resta morbida anche se tenuta in frigo.